Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Guida in stato di ebbrezza, assolto 25enne per tenuità del fatto

di Francesco Castaldi

ISCHIA – Il giudice monocratico del Tribunale di Ischia, il dottor Sergio Meo, nel corso della pubblica udienza del 4 maggio, ha pronunziato e pubblicato mediante lettura del dispositivo una sentenza in favore di un ragazzo assistito dagli avvocati Felice Pettorino e Vito Mazzella. Il 25enne era imputato del reato previsto e punito dagli articoli 186, comma 2 lett. b), comma 2-sexies e comma 2-septies del Codice della Strada, «perché guidava l’autovettura Fiat 500 […], alle ore 4.49, in stato di ebbrezza in conseguenza dell’uso di bevande alcoliche, con tasso alcolemico accertato di 1,47 g/l». La difesa del ragazzo richiese sentenza di non doversi procedere ex articolo 129 c.p.p. per particolare tenuità del fatto ex articolo 131 bis c.p.. Alla richiesta dei due legali si oppose il pubblico ministero.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

 

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x