ARCHIVIO 3ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5POLITICA

«I Comuni integrino il servizio pubblico regionale. Non usare l’auto è una convenienza»

Da sempre in prima linea nel perorare un cambiamento generale di abitudini e mentalità sull’isola, l’avvocato Mario Goffredo capovolge la prospettiva del nostro quesito: «Non si deve parlare di rinuncia, ma di convenienza nel non utilizzare l’automobile. E questo può avvenire solo con una paziente e coraggiosa opera di organizzazione amministrativa della mobilità pubblica che a partire dai centri abitati crei zone servite con efficienza dal trasporto pubblico ed accessibili solo con veicoli non invasivi. Da tempo indichiamo con il gruppo Ischia Forum la possibilità di integrare il servizio di linea regionale con uno comunale ai sensi dell’art. 5 L.R. 3/2002 della Regione Campania. Senza radicalismi o estremismi, ma con coraggio e determinazione. Il cambiamento culturale avviene così naturalmente».

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close