ARCHIVIOARCHIVIO 5

II Traversa Morgioni strada gruviera, quanti pericoli

di Gennaro Savio

 

La disastrosa condizione di dissesto in cui si trova la rete viaria del comune di Ischia interessata dai lavori pubblici, non risparmia nessuna strada del Comune di Ischia lì dove sono stati effettuati scavi per il passaggio di sottoservizi. Una di queste strade è via II Traversa Morgioni dove tra il mese di luglio e  agosto del 2015 è stata effettuata la posa della condotta fognaria. Da allora, e precisamente a quattro mesi di distanza dalla chiusura dello scavo, questa strada non è stata ancora asfaltata e le buche larghe e profonde che costellano  il suo percorso, rappresentano un gravissimo pericolo per l’incolumità di uomini, donne e soprattutto anziani e bambini che a centinaia la attraversano a piedi, in auto o in scooter: assurdo! “Aspettano prima che ci spacchiamo la testa cadendo in una buca”, “sono mesi che ci hanno promesso che sarebbero venuti ad asfaltare” sono solo  le frasi che nel mentre effettuavamo le riprese video alcuni residenti disperati gridavano dalle finestre semichiuse delle proprie case.  E pensare che in fondo a questa strada a vicolo cieco, per completare l’opera bisogna creare un vascone che dal mese di agosto non è stato ancora realizzato. Cosa si aspetta a realizzarlo e a terminare cos i lavori visto che i tubi che devono essere incanalati al suo interno da mesi penzolano a pochi passi dalle abitazioni? Sindaco Giosi Ferrandino e amministratori ischitani, tutti impegnati da mesi a trovare gli equilibri politici giusti per evitare di ritornare finalmente a casa, ritenete sia giunto il momento di asfaltare via II Traversa Morgioni? O aspettiamo prima che qualcuno si faccia male sul serio?

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close