Statistiche
CRONACA

Il bus dell’Eav perde olio e la chiazza “spaventa” le auto

Il guasto è avvenuto nei tornanti dei Maronti causando pericolo per gli automobilisti diretti verso la spiaggia baranese

I casi di disservizi legati al servizio di trasporti pubblici a Ischia sono talmente tanti e puntuali che ormai scriverne è diventato un po’ come sparare contro la Croce Rossa, anzi, a questo punto sarebbe il caso di assimilare il modo di dire e modificarlo in “sparare sull’Eav”. Alle continue lamentele per il sovraffollamento degli abitacoli, alle interminabili attese sulle fermate da parte di spazientiti viaggiatori si sommano i casi di avarie che colpiscono, ormai con cadenza quotidiana, un po’ tutta l’isola.

Intanto, aggiungendosi alla lunga lista di avarie che si sussegue puntualmente su tutta l’isola, ieri un bus di linea dell’Eav ha perso olio per tutti i tornanti dei Maronti, lasciando sulla strada una pericolosa chiazza che ha reso pericolosa la viabilità verso la frequentata spiaggia baranese. Sono stati numerosi i casi segnalati dagli automobilisti che hanno perso il controllo nella strada macchiata dalla perdita causata dal bus dell’Eav. Un pericolo che ha costretto una donna alla guida della propria auto a una manovra azzardata che avrebbe potuto causare un incidente e agli altri automobilisti a rallentare per evitare la perdita di controllo delle proprie vetture.

L’ennesimo caso che ricorda quanto importante sarebbe rinnovare, celermente il parco macchine dell’Eav a Ischia, pieno di mezzi vecchi e non adatti a sopperire alle esigenze di spostamento delle migliaia di persone che si muovono sull’isola alla ricerca delle sue bellezze.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x