CRONACA

IL CASO Eav, da Nappi nuova “bordata” a De Gregorio

“Invece di sparare frottole a caso, di dare la colpa agli altri e di arrampicarsi sugli specchi pur di non ammettere il fallimento gestionale suo e del suo mentore De Luca, De Gregorio, il censore dei costumi altrui, dia piuttosto spiegazioni sulle centinaia di promozioni dall’iter per niente chiaro che in questi anni risultano effettuate in Eav. È più che mai opportuno, viste pure le condizioni indegne in cui ha precipitato l’azienda regionale dei trasporti, che il presidente chiarisca nel dettaglio le modalità con le quali sono stati attribuiti tanti inquadramenti superiori nell’Eav. Ha rispettato il regolamento da lui stesso predisposto? Oppure siamo in presenza di provvedimenti ad personam? E con quali motivazioni?”. Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale della Lega in Campania e componente della Commissione Trasporti del Consiglio regionale.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex