CRONACA

IL CASO Esulta il PCIML: rimosso il pino inclinato in via De Luca

A pochi giorni di distanza dalla dura denuncia politica e giornalistica del Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista guidato dal Segretario generale Domenico Savio, l’enorme pino fortemente inclinato e a potenziale rischio crollo presente in via Alfredo De Luca all’esterno della scuola elementare “Guglielmo Marconi”, stamattina è stato finalmente rimosso. La cosa incredibile e rincresciosa che rendeva ancora più pericoloso questo pino, è l’enorme buco che abbiamo notato alla base del fusto e che dimostra, senza ombra di dubbio, che parte del tronco era anche indebolito: da non credere. E così come facciamo da tempo, visto che sempre fuori al “Marconi” sono presenti altri possenti pini altrettanto inclinati, continuiamo a chiedere una perizia statica di questi alberi, assieme a tutti quelli presenti nel centro cittadini e nelle pinete ischitane, attraverso la quale stabilire l’effettiva stabilità ed escluderne, eventualmente, la pericolosità per la pubblica incolumità. Non facendolo, l’amministrazione comunale del sindaco Enzo Ferrandino si assumerebbe una grave responsabilità se un giorno, malauguratamente, dovesse verificarsi il crollo di qualche pino.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close