CRONACA

IL CASO La Riva Destra, Porta a Porta e la protesta “a comando”

In tempi di Covid-19, evidentemente, bisogna abituarsi anche a questo. E dispiace, davvero, che qualche quotidiano non locale abbia pubblicato le foto facendo passare per movimento spontaneo un qualcosa di pianificato e organizzato a tavolino. Ieri mattina è andato in onda un qualcosa al quale ci siamo trovati ad assistere – non abbiamo esitazioni ad ammetterlo – in maniera del tutto casuale. Sulla Riva Destra, partendo dall’esterno del municipio di Ischia, si sono diretti un gruppo di commercianti accompagnati dalle telecamere di Porta a Porta.

Striscioni, cori e poi a “comando” una serie di riprese pianificate a tavolino, preconfezionate, insomma tutto magari splendido ed efficace da vedere in televisione ma certamente non il massimo della vita nel momento in cui si assisteva live. Tutto questo, ovviamente, senza voler assolutamente condannare l’operato dei commercianti che fanno bene ad usare tutti i sistemi per far valere le proprie ragioni. Ma certo Porta a Porta avrebbe potuto essere presente anche in occasione della consegna delle chiavi ai primi cittadini. Sarebbe stato tutto molto più realistico…

Tags

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close