Statistiche
CRONACA

IL CASO Traghetto stracolmo, alla faccia del distanziamento

Non può ancora di certo essere considerata alle spalle l’emergenza sanitaria covid-19, soprattutto con i nuovi focolai nati sul territorio nazionale, eppure sembra che oramai i protocolli di sicurezza per evitare contagi siano stati del tutto abbandonati, come dimostrano le numerosissime segnalazioni che ogni giorno i cittadini inviano al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. L’ultima segnalazione riguarda un traghetto della linea MedMar della tratta Ischia-Napoli, l’ultimo della fascia serale, dove i passeggeri, ammassati gli uni agli altri senza il minimo rispetto del distanziamento sociale, sono stati fatti salire a bordo senza alcun tipo di controllo, non è stata controllata, infatti, neanche la temperatura ai viaggatori.

“E’ una situazione grave e pericolosa che purtroppo non si verifica soltanto a bordo delle navi, si formano pericolosi assembramenti in diverse zone dell’isola ed in genere del tutto territorio campano. Bisogna stare molto attenti, occorre grande senso di responsabilità perché una seconda ondata dell’epidemia non possiamo permettercela, non vogliamo altri malati e altre morti e sarebbe inoltre un disastro economico. Abbiamo inviato una nota alla Capitaneria di Porto affinché si verifichi questa situazione di affollamenti sui traghetti e per richiedere controlli agli imbarchi. Inoltre richiediamo che tutte quelle aree critiche del territorio, quelle soggette agli assembramenti, siano presidiate e costantemente controllate dalle forze dell’ordine, non possiamo correre rischi.”- hanno dichiarato il Consigliere Borrelli e Mariarosaria Urraro, responsabile dei Verdi dell’isola d’Ischia.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x