LE OPINIONI

IL COMMENTO De Luca? Bene, ma l’esercito non è la priorità

Capisco le preoccupazioni di De Luca anche per alcune aree della regione che sembrano sfuggire al controllo nell’opera di contenimento. Ma se proprio esercito deve essere spero serva anche ad operazioni di sostegno e non solo a quelle di controllo, peraltro ad Ischia già egregiamente svolte dalle forze dell’ordine che operano sul territorio. Sulla nostra Isola penso che l’esercito, e non solo, serva a mettere in piedi un sistema di assistenza socio sanitaria adeguata per rispondere tempestivamente ad una possibile diffusione del contagio. C’è bisogno di assistere adeguatamente il sistema sanitario anche nelle operazioni di tamponamento, che spero siano intensificate e le famiglie in isolamento dando supporto, anche logistico ed organizzativo. per approvvigionamento di viveri e medicinali creando sistema con la tradizionale rete distributiva, pensando magari anche ad un call center presso le amministrazioni locali per rispondere ad emergenze ed esigenze derivanti dall’isolamento magari cooptando nella l’ufficio di piano e gli uffici della polizia municipale.

E comunque serve aumentare la ricettività ospedaliera con particolare riferimento a posti letto di rianimazione. In questo senso anche ad Ischia serve l’esercito e, magari anche navi militari attrezzate per la ospedalizzazione ed il trattamento di pazienti affetti da Covid 19. Il Rizzoli per fare spazio ai reparti Covid sembra abbia dovuto rinunciare alla gestione di altri casi che potrebbero rivelarsi comunque gravi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close