Statistiche
LE OPINIONI

IL COMMENTO L’assurdo rancore verso l’isola di Procida

Caro Direttore de Il Golfo, giornale verso il quale c’è sincera e profonda gratitudine per consentirci di presentare alle comunità isolane ed oltre i nostri modesti pensieri itineranti, nel leggere nei giorni scorsi una testata giornalistica ischitana un articolo inerente alla cancerosa e atavica questione dei trasporti marittimi isolani è scivolato verso qualcosa che ci ha profondamente amareggiato ed addolorato. Un insospettabile rancore viscerale verso la nostra cara polis Micaelica. Cosa,cosi non ponderata, può spingere ad una becera guerriglia razziale che ci riporta nel buio pesto della memoria storica.

In tal senso, invece, riteniamo che Procida Capitale della Cultura 2022, se tutti, pure nella diversità, alziamo le vele dell’intelligenza,del garbo della civiltà,la grazia e la bellezza conciliatrice della socievolezza e della familiarità, può essere una splendida occasione che le isole del Golfo diventino un punto luminoso della storia del tormentato e martirizzato Mar Mediterraneo. Altrimenti il rovescio della medaglia è che i nostri meravigliosi luoghi saranno sommersi da una fetida bruttezza.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x