Statistiche
LE OPINIONI

IL COMMENTO Scioccati siamo noi

Una levata di scudi degli ambienti 5stelle e sinistra, contro un volantino di militanti Lega di Crotone per l’8 marzo, che indica in una sorta di decalogo, chi ostacola la vita e la famiglia. Costoro ritengono scioccanti e medievali i contenuti del documento pubblico che afferma con decisione che le donne dovrebbero prendere le distanze da chi pensa che mamma e papà si debbano chiamare genitore 1 e 2; che la donna debba sostenere la vita è la famiglia; che la crescita della donna debba avvenire in piena armonia con l’uomo; che l’utero in affitto è una pratica lesiva per la donna.

Penso che coloro che da tempo sono impegnati alla affermazione di modelli di vita innaturali e contro le nostre tradizioni, abbiano smarrito il senso delle cose più elementari e naturali riguardanti la esistenza dell’umanità. Dalle affermazioni quasi rabbiose, si capisce bene il perché  dello sbandamento presente nel paese, provocato da reiterati tentativi dirigisti di più governi degli ultimi anni, e del perché secondo costoro, neanche deve essere possibile tenere alti i valori della vita e della famiglia. No! Ad  essere scioccati – e da molto tempo – sono gli italiani credenti e gli italiani dotati di buon senso.

* GIA’ SEGRETARIO GENERALE DELLA CISL

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x