Statistiche
LE OPINIONI

IL COMMENTO Tutti i nodi sulla mobilità

Il Sindaco d’Ischia Enzo Ferrandino con Zizì aveva avviato un tentativo di mobilità nel Comune di Ischia. E’ diventato intollerabile che si debba criticare solo il Sindaco per le cose di cui il paese deve discutere. Tentare di portare avanti cose necessarie in questo momento di crisi e di grandi cambiamenti economici e sociali dovrebbe essere prerogativa di tutti gli addetti alla cosa pubblica. Esiste un assessore al traffico che si possa interessare anche di mobilità? Perché non svolge il suo ruolo di sherpa mettendo il Sindaco in condizione di avere un elaborato da discutere con la cittadinanza prima di far criticare un provvedimento preso all’insaputa di tutti? A Napoli la Helpiz, con l’appoggio del Comune, in questi giorni, ha avviato un esperimento mettendo in città 900 monopattini elettrici in affitto per tentare di dare una mano ai cittadini a muoversi in modo diverso in città. Ad Ischia sarebbe il caso di avviare un discorso con bici elettriche ed altri mezzi idonei a spostare la gente senza l’uso delle auto o tutto va bene così?

Tra pochi giorni si apriranno le scuole. Il misterioso ed assente assessore ha intrapreso una azione con il mondo della scuola per analizzare se i ragazzi potrebbero raggiungere i plessi scolastici individualmente senza che i genitori intasino il paese con auto? La distanza dai plessi scolastici degli alunni non superano le poche centinaia di metri. Con 40 vigili in servizio non si potrebbe organizzare qualcosa di sicuro per mandare a scuola i ragazzi in bici, con monopattini, con skateboard ecc. ecc. o a piedi? La mancanza di collaborazione dei consiglieri comunali e degli assessori con il Sindaco sta facendo vacillare il prestigio di questa amministrazione.

L’assessore potrebbe contattare il presidente di Napoli Bike, Luca Simeoni, per sapere come si fa ad invertire l’opinione di molti ischitani che vedono nelle bici elettriche il diavolo ignorando che il futuro della mobilità è basato principalmente sull’uso di questo mezzo. E’ mai possibile che dobbiamo avere sempre persone non illuminate alla guida del paese?

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Beta

A scuola non possono proprio arrivarci a piedi o in bici, ma poi la palestra è un appuntamento obbligato sia per alunni che mamme!
Assurdità isolane…

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x