Statistiche
LE OPINIONI

IL COMMENTO Un’isola sicura, ecco la priorità

DI MAURIZIO TUCCI

Bisogna utilizzare velocemente il criterio delle fasce d’età nella somministrazione dei vaccini per scongiurare un intasamento delle terapie intensive e, di conseguenza,  nuove eventuali chiusure e allo stesso tempo aiutare le categorie del turismo ad implementare procedure (test in-out e tracciamento della filiera turismo) che consentano le riaperture  al turismo nazionale e internazionale.

Come Alilauro, noi nel nostro piccolo lo stiamo facendo e vorremmo offrire la possibilità di viaggi in piena sicurezza anche ai nostri passeggeri, per esempio creando un imbarco “Covid free” per le persone dotate di passaporto vaccinale al porto di Mergellina, che contiamo di rendere operativo al più presto anche nell’ottica di una migliore distribuzione dei passeggeri. Da tempo, peraltro, applichiamo un rigido protocollo di sicurezza per la salute dei nostri collaboratori, provvedendo all’inderogabile rispetto delle normative per chi viaggia a bordo delle unità, igienizzate, sanificate e sottoposte nel pieno rispetto di tutte le normative vigenti. l nostro obiettivo è sempre stato quello di ridurre al minimo il rischio per chi viaggia verso le isole, rendendole il più possibile Covid free. In attesa del completamento della campagna vaccinale, lo screening continuo è l’unica garanzia possibile per accogliere in sicurezza chi arriva. Lanciare il messaggio di un’isola sicura deve, già oggi e auspicando un’accelerazione della campagna vaccinale, essere la priorità attorno alla quale lavorare, in sinergia, con operatori turistici e istituzioni offrendo a chi sceglie Ischia la garanzia di un’isola sicura.

* PRESIDENTE ALILAURO

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x