Statistiche
LE OPINIONI

IL CONSIGLIERE REGIONALE La Di Scala: «Villa Mercede? La cronaca di un disastro annunciato»

“Una paziente morta e sei anziani positivi al test del Covid-19. Questo dei contagi nella Rsa di Villa Mercede ad Ischia non è solo un bollettino di guerra ma è la cronaca di un disastro annunciato di cui qualcuno, mi auguro, dovrà dar conto”. Lo afferma la consigliera regionale campana di Forza Italia, presidente della commissione Sburocratizzazione del Consiglio regionale della Campania, Maria Grazia Di Scala per la quale si tratta di “un disastro annunciato da test sierologici ad affidabilità zero, dall’assenza di misure di protezione adeguate nell’ospedale di Pozzuoli (dove la donna morta si era recata per una visita medica il 6 aprile scorso, ndr) e ad Ischia – spiega Di Scala –. Un disastro che rischia di trasformarsi in tragedia se è vero, come osserviamo, che tra un ritardo e l’altro si ritiene possibile ed efficace l’attivazione di percorsi davvero separati all’interno di una struttura, come Villa Mercede, che ha peraltro i servizi in comune”. “Naturalmente ci aspettiamo che chi ha a monte la responsabilità di gestione della sanità locale continui ad accusare i cittadini e soprattutto i sindaci rei di non aver ancora murato vivi i propri concittadini nelle loro case”, sottolinea l’esponente di Forza Italia.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x