Statistiche
ARCHIVIO 5

Il Consorzio di Tutela Vini Campi Flegrei Ischia e Capri al Vinitaly 2016

di Malinda Sassu
Il countdown è iniziato e manca poco all’apertura della 50ma edizione del Vinitaly, la più grande manifestazione dedicata al mondo dei vini e dei distillati che si terrà a Verona a partire da domani, 10 aprile. E durante la kermesse veronese, nell’area eventi del Padiglione Campania, sarà di scena il Consorzio di Tutela Vini Campi Flegrei Ischia e Capri con tavole rotonde e degustazioni alla scoperta dei vini Flegrei ma, soprattutto, a festeggiare il compleanno della DOC Ischia, che di vino respira e si nutre sin dal tempo in cui gli antichi greci della Calcide sbarcarono sulle sue coste. Dopo il successo ottenuto a Berlino, presso i saloni dell’Ambasciata Italiana, continuano le occasioni celebrative della Doc più antica della Campania e tra i primi vini italiani a potersi fregiare della Denominazione di Origine Controllata, fin dal 1966.L’appuntamento è per martedì 12 aprile,con la Tavola Rotonda “50 ANNI Doc Ischia”, dove verranno presentati importanti progetti e programmi, a cura dello stessoConsorzio Campi Flegrei, Ischia e Procida e la Strada del Vino e dei Prodotti Tipici dell’Isola D’Ischia, seguiti da una speciale degustazione deipregiati vini dell’Isola Verde.

Diversi e tutti importanti i protagonisti dell’evento: l’enologo Gerardo Vernazzaro, neo Presidente del Consorzio presenterà il programma del comprensorio che vede insieme Campi Flegrei e le isole del Golfo. Vito Iacono, in qualità di Presidente della Strada del Vino e dei Sapori Tipici dell’Isola d’Ischia illustrerà ciò che è stato fatto negli ultimi anni e i progetti futuri di una doc ormai considerata storica da tutti gli esperi del settore.

Non mancheranno i protagonisti della storia vitivinicola dell’isola d’Ischia, tra questi Andrea D’Ambra, degno discendente di una famiglia che la Campania del vino riconosce unanimemente come motore propulsore della qualità vitivinicola regionale.

I saluti e gli auguri dell’Associazione Italiana Sommelier saranno portati dal Presidente Antonello Maietta mentre modera il dibattito, un pilastro della cultura enogastronomica campana, il giornalista del Mattino Luciano Pignataro. Un brindisi per tutti, nel lieto finale che vedrà in passerella le protagoniste indiscusse della migliore produzione vitivinicola dell’Isola d’Ischia, raccontate al pubblicoda un altro pezzo di storia del mondo del vino ischitano, il consigliere nazionale AIS Marco Starace. Si passerà dalla storia dell’Isola e le vigne terrazzate di Casa D’Ambra con il Biancolella Frassitelli, vintage da vigne vecchie e la Forastera in purezza Euposia, firmata da Andrea D’Ambra, all’eleganza e la raffinatezza di Pietra Brox dell’azienda Giardini Arimei di Arcipelago Muratori; dalla gentilezza dei profumi dell’Ischia Bianco superiore delle Cantine Cenatiempo alla tradizione e la viticoltura eroica delle Cantine Antonio Mazzella con la sua Vigna del Lume, per poi passare a due cavalli di razza, rossi purosangue tra i Piedirosso dell’isola: l’eleganza floreale dell’Ischia Per’ e Palummo dell’azienda Pietra di Tommasone e il prestigio della piccola produzione 2013 delle Cantine Pietratorcia con l’Ischia rosso Janno Piro.

Il futuro dei Campi Flegrei verrà discusso, invece, lunedì 11 aprile in un’importante tavola rotonda intorno all’affascinante vitigno Piedirosso. Saranno presentate le prime azioni messe in atto dal comitato tecnico scientifico, appositamente costituito, collaborazioni con università, enti di studio e scambi tecnico-viticoli con altri territori della Campania. Anche qui un parterre d’eccezione, moderato da Luciano Pignataro: il giornalista Walter Speller, l’autorevole winewriter responsabile delle PurplePages di Jancis Robinson, si alternerà all’enologo Gerardo Vernazzaro e al referente per la Campania della guida Vitae dell’AIS Tommaso Mascolo negli interventi volti alla comprensione delle caratteristiche dei suoli e al miglioramento di un modello viticolo riproducibile e sostenibile per il vitigno flegreo.

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x