Statistiche
CRONACA

Il consorzio Regno di Nettuno attivo sull’app ‘IO’ 

È il Consorzio ‘Regno di Nettuno’ il primo ente presente sull’applicazione “IO” a sostegno dei servizi digitali per il cittadino. In questo modo è possibile interagire semplicemente e da casa con il consorzio.  Con questa app, scaricabile dagli store online per Android ed Apple, si possono pagare i bollettini ed ottenere avvisi di scadenze, consultare servizi e documenti, tutto comodamente da casa, senza doversi recare di persona presso gli uffici preposti. 

Il Consorzio ‘Regno di Nettuno’ è tra i primi cento in tutta Italia ad aver attivato questa piattaforma, consentendo quindi agli ischitani e non solo di essere tra i pochi a poter usufruire di tale opportunità. Mai come in questo periodo, in cui la digitalizzazione è fondamentale, la piattaforma IO è essenziale all’interno del processo di semplificazione in primis della pubblica amministrazione. Anche numerosi Comuni sono presenti sull’app e grazie a ciò è possibile trovare i servizi relativi alla Tari e all’Imu e presto vi sarà anche la possibilità di richiedere certificati anagrafici e altri servizi utili al cittadino.  Inoltre la app IO, realizzata dal Ministero, consente di accedere a servizi nazionali, quali bollo auto, cashback, bonus ministeriali e tanti altri servizi. 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Carlo

Sempre primi quando si tratta di battere cassa. Quando vi attiverete per denunciare gli scarichi abusivi nella fascia di mare protetto ?!? Non mi sembra avervi mai sentito parlare del Rio Corbore. Giustamente siete apolitici, anche se siete nati per una volontà politica e inimicarsi la politica locale non conviene.

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x