Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Il fagiolo zampognaro, oro “nero” delle terre di Campagnano

Il fagiolo zampognaro è conosciuto qui sull’isola come l’oro nero delle terre di Campagnano, è lì infatti che si ha massima produzione di questo legume dalla forte personalità.

Curioso il suo nome che rimanda alla forma del legume che, nella fase di crescita, attorcigliandosi intorno alla canna, richiama alla mente i lacci dei calzari degli zampognari. Qualche altro ritiene che il nome sia dovuto al fatto che si mangiano secchi durante le festività di Natale, oppure al fatto che quando sono in cottura prendono la forma della zampogna.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button