Statistiche
ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

Il grazie di Suor Rosa Lupoli per i primi 25 anni di vita monastica

Napoli- In tantissimi hanno preso parte alla celebrazione per i 25 anni di vita monastica di Suor Rosa Lupoli. Questa mattina, presso il protomonastero Santa Maria in Gerusalemme di Napoli si è svolta, infatti, una celebrazione eucaristica alla quale hanno presenziato molti sacerdoti e monaci ischitani e quasi un centinaio di ischitani tra parenti e amici. “Oggi dopo 25 anni di vita stabile in questa Gerusalemme napoletana, secondo una clausura sempre più attenta ai segni dei tempi, ti ringrazio Signore Gesù Cristo di tenere sempre vivo il desiderio di continuare a vivere solo per piacere a te, consegnando di nuovo a te i miei giorni, il mio cuore, la mia vita”. Questo solo uno stralcio del commovente discorso di ringraziamento a Gesù per questi 25 anni di vita monastica tenuto da Suor Rosa. Dopo la messa la festa nel chiostro, con un buffet e l’immancabile torta, gli abbracci, i saluti e la promessa di continuare a pregare vicendevolmente.

Continua domani in edicola

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex