CRONACA

IL LUTTO L’isola piange Ugo Schaeper

È morto, all’età di 78 anni, Ugo Schaeper, poliedrico e intraprendente professore di lingua e letteratura inglese, noto in particolar modo per la sua passione e competenza come allenatore di basket (ha allenato, fra le altre squadre, anche il Napoli Basket e il Ragusa), come testimoniano i numerosi attestati di stima ricevuti ed il recente conferimento di un importante premio nazionale alla carriera presso la sezione regionale del CUS Napoli.

Profondamente innamorato dell’isola d’ischia, e in special modo di Casamicciola, rimane impresso nella memoria collettiva soprattutto per il suo mattutino, lento attraversamento di piazza Marina verso il lembo orientale estremo della spiaggia pubblica, con il capo coperto dal suo cappello Panama e con sotto al braccio l’immancabile sedia sdraio, sulle orme del vecchio padre tedesco, approdato nella nostra isola nel corso della seconda guerra mondiale e qui rimasto sino al giorno della sua morte e della sua sepoltura nel cimitero di Lacco Ameno, assieme alla moglie Marisa e alla figlia Helga, l’indimenticata consorte del nostro concittadino, prof. Nino Monti.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex