Statistiche
CRONACA

Il monito di De Luca: «rischiamo di disperdere i sacrifici fatti»

Il governatore nella consueta diretta facebook del venerdì non nasconde la sua preoccupazione per la recrudescenza dei contagi e l’atteggiamento dei no vax e poi spiega: «Eviterei le feste di fine anno in piazza»

“Abbiamo vissuto situazioni abbastanza bizzarre: per settimane e settimane ci sono stati cortei irresponsabili di persone non vaccinate senza mascherina, hanno prodotto danni incalcolabili. Eppure, quando interveniva la polizia con gli idranti, apriti cielo. Hanno bagnato i manifestanti e si sono presi il raffreddore. Magari la prossima volta meglio usare degli idranti a secco come in lavanderia, così non roviniamo la messa in piega di nessuno”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso di una diretta Facebook.”Serve un piano di controlli rigorosissimo o le misure che prendiamo rischiano di rimanere sulla carta e finiamo di fare la fine dell’Austria, che ha deciso di adottare misure differenziate per i non vaccinati, che avevano l’obbligo di rimanere a casa. Poi in Austria si sono accorti che era complicato fare i controlli e alla fine hanno chiuso tutto il Paese, danneggiando vaccinati e non vaccinati. Senza controlli efficaci, diventerà poi inevitabile chiudere tutto. Dobbiamo fare di tutto per evitarlo”. “Ieri abbiamo avuto 900 positivi, un tasso di contagiosità del 5,7%, e abbiamo fatto 28mila vaccinazioni, c’è una ripresa delle somministrazioni, finalmente. Se la situazione rimane questa, noi reggiamo. Ma bisogna essere rigorosi. L’obiettivo al quale tendiamo – spiega – è di tenere aperte tutte le attività economiche, sociali, culturali nella nostra regione. Per questo dobbiamo vaccinarci tutti”.

“Durante i cortei no vax vengono inquadrati spesso dei cartelli con la scritta ‘Giù le mani dai nostri bambini’. Bene, questi sono dei cialtroni irresponsabili. Sarebbe come se nel momento in cui andiamo a fare la vaccinazione contro la poliomielite, il tetano, la meningite, qualcuno – aggiunge – ci dicesse giù le mani dei bambini. Sono dei farabutti e dei somari irresponsabili. Questo vaccino è il più sperimentato che ci sia mai stato al mondo, abbiamo centinaia di milioni di vaccinati”. Ai genitori, il presidente della Regione Campania suggerisce di non mettersi “nelle mani di incompetenti, di imbecilli narcisisti o di filosofi in disarmo che raccontano idiozie”. “Ho proposto che ci siano sanzioni anche pecunarie: chi non indossa la mascherina nei luoghi di assembramento avrà cento euro di multa. Chi frequenta luoghi proibiti da legge dello Stato senza essere vaccinato avrà mille euro di multa. Si fa così se si vuole fare seriamente. Il governo ha deciso di introdurre misure restrittive a carico di chi non si è vaccinato e giustamente chi non si è vaccinato avrà dei limiti nella vita sociale, non potrà andare al ristorante, in palestra, al cinema, al teatro, nei luoghi di assembramento. È il minimo che si potesse fare in Italia, se vogliamo evitare di chiudere il Paese intero”.

De Luca, pur promuovendo i provvedimenti come il super green pass adottati del governo, spiega che si tratta di “misure che arrivano in ritardo e vengono attuate in ritardo. Ma c’è proprio bisogno di aspettare il 6 dicembre per renderle operative? Ma cosa stiamo aspettando? Ci voleva la zingara per capire che bisognava introdurre l’obbligatorietà della terza dose per il personale sanitario?”. “Bisogna evitare feste, festini e controfeste, mettersi la benedetta mascherina, anche all’esterno. Bisogna evitare, nel periodo natalizio, di fare feste al chiuso senza mascherina. E poi non so se con questi chiari di luna converrà fare feste di fine anno in piazza. Bisognerà riflettere con molta attenzione, io sinceramente eviterei le feste di piazze. Sarebbe un peccato – osserva – bruciare risultati importanti di tranquillità conquistati magari per fare un grande evento, una festa. Per quest’anno mi terrei prudente”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x