CULTURA & SOCIETA'

Il Ponte della Civicrazia inaugura a Ischia il Salotto Culturale

Domenica pomeriggio l’evento al Palazzo Reale e la richiesta al Sindaco Ferrandino di aprire un liceo artistico per i giovani dell’isola

È stato inaugurato domenica presso il Palazzo Reale (Stabilimento Militare) di Ischia Porto, il “Salotto Culturale” dell’Associazione “Il Ponte della Civicrazia”. Il salotto culturale è nato dalla volontà di creare sull’isola d’Ischia una cellula territoriale della già nota Associazione “Il Ponte della Civicrazia”, il cui scopo principale è la difesa di una politica culturale che ponga al centro una formazione più adeguata e moderna dei giovani.

Il progetto nasce con l’intento di diffondere la cultura “civicratica”, intesa come dialogo e confronto culturale e sociale su tematiche quali: Diritto, Scienze, Arte, Teatro, Cinema, Musica, Comunicazione. La proposta centrale del progetto è: “Educazione alla riflessione Estetica”, “Educazione alla Riflessione”, per una più attenta formazione etica della persona. Il Salotto, essendo una forma di incontro amichevole, espressione colta, ma con linguaggio corretto ed adeguato, si propone di incuriosire e interessare i giovani alla partecipazione.

Per questo motivo, sempre i giovani saranno i protagonisti e ospiti d’onore dei successivi incontri che si terranno con cadenza mensile. A prendere parte a questo primo incontro anche il Sindaco di Ischia Enzo Ferrandino che per l’occasione, ha omaggiato l’avvocato Teodoro Cicala di una pergamena in quanto amico dell’isola e cultore della musica e della storia di Napoli e Ischia. L’inaugurazione è stata l’occasione per chiedere ufficialmente al Sindaco l’apertura di un Liceo Artistico per i giovani dell’isola.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close