Statistiche
CRONACA

Il portavalori e la manovra “folle”

Contromano su un’arteria trafficatissima, e parcheggio sulle strisce pedonali. Un furgone portavalori ieri mattina si è reso protagonista della multipla violazione delle norme del Codice della Strada, ma prima ancora di quelle del più elementare buon senso. È accaduto a Casamicciola sul tratto di strada davanti all’edificio del Capricho, dove il mezzo ha percorso in senso inverso a quello di marcia un pezzo di strada, per poi parcheggiare con disinvoltura a bordo strada proprio sull’area riservata all’attraversamento dei pedoni. Dal mezzo sono poi tranquillamente scesi gli occupanti a sbrigare le loro incombenze. È vero che il mezzo in questione era un portavalori, tuttavia questa funzione non esime in alcun modo il conducente dal rispettare le regole della strada, soprattutto in un tratto così trafficato, non solo dalle auto ma anche dai pedoni. La sicurezza stradale è un equilibrio delicatissimo, come purtroppo insegnano anche le cronache locali, e non vi è davvero bisogno di sfidare la sorte, oltre che le regole, pur di non compiere qualche decina di metri per cercare un punto di svolta e raggiungere il punto cui si è diretti, senza mettere a rischio l’altrui e la propria sicurezza.

Articoli Correlati

0 0 vota
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
2 Commenti
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Rossy

Se fosse capitato ad uno qualsiasi, immediatamente sarebbe arrivata la polizia per mettere la multa. Ma la legge non è uguale per tutti?

Francesco

Buongiorno, le cronache sono piene di questi avvenimenti anche da parte di alcuni esponenti delle forze del ordine.
Aldila di che veste l uomo e e di verbali che possono essere emessi, manca buon senso civico e rispetto del codice stradale.

Back to top button
2
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x