Statistiche
ARCHIVIO 5

Il rapporto banca-impresa in un convegno UCCLII

L’evoluzione del rapporto Banca – Impresa e lo sviluppo delle PMI Italiane. L’Attività di Rating Advisory quale via per comprendere il cambiamento in atto e governarlo”

 

Venerdì  15.04 ore 15.00 – 19.00 – Biblioteca Antoniana di Ischia
In un contesto produttivo e finanziario radicalmente modificato da un quadro macroeconomico e normativo mutato profondamente, dove il rapporto tra le imprese ed il sistema finanziario si è evoluto rapidamente, le PMI italiane si trovano a dover affrontare scelte importanti.
La prima di queste è se restare a guardare inconsapevoli, subendo i cambiamenti in atto, oppure attivarsi e governare le nuove regole del gioco, attraverso il supporto di Consulenti specializzati indipendenti.

Gli obiettivi dell’attività di Rating Advisory:
– Comprendere e governare le leve che determinano l’evoluzione del Rating aziendale e le dinamiche del rapporto banca-impresa.
– Razionalizzare, equilibrare e ottimizzare la struttura finanziaria aziendale.
– Accedere in modo efficace al credito bancario e finanziario in generale.
– Ottenere condizioni eque, in termini di tassi, commissioni e garanzie.

Alcune delle possibili prospettive di sviluppo:
– Diversificare le proprie fonti finanziarie accedendo ai canali complementari a quello bancario e, quindi, ai Mercati Finanziari per le PMI (Mini-Bond e Cambiali finanziarie quotate su ExtraMOT PRO, Cartolarizzazioni, AIM Italia, ecc.).
– Internazionalizzare il proprio business in maniera evoluta, strutturata e, quindi, efficace e sostenibile.
– Attuare senza traumi un passaggio generazionale.
– Sviluppare e consolidare l’immagine e il marchio aziendale in ambito finanziario e commerciale.

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex