CULTURA & SOCIETA'

IL RICONOSCIMENTO Salvò studentessa, onorificenza per il luogotenente Sergio De Luca

Riceverà un encomio e diciamo subito che si tratta di un riconoscimento assolutamente meritato per l’eroico gesto messo in atto. La giunta municipale di Ischia, con apposita delibera, ha proposto il conferimento di onorificenza al merito civile per il comandante del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Ischia, luogotenente Sergio De Luca.

Il militare si rese protagonista di un gesto davvero lodevole nella tarda serata di sabato 8 giugno mentre libero dal servizio stava passeggiando con i familiari nel borgo antico di Ischia Ponte. De Luca si tuffò in mare per salvare una giovane studentessa foriana che era finita in acqua scivolando dal Pontile Aragonese. Nel motivare l’onorificenza, nella delibera si dice che la stessa vuole essere conferita “anche come espressione di gratitudine della comunità locale per il coraggioso e tempestivo salvataggio”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close