CULTURA & SOCIETA'

IL RICORDO Addio a Luciano Baldino

DI SANDRA MALATESTA

Che brutto periodo questo per l’intera isola. Tragedie infinite provocate dalla frana a Casamicciola e ora scrivere anche della morte di Luciano Baldino che è un mio cugino in seconda come diciamo noi. Mia mamma Emma Di Meglio e sua mamma Teresa (detta Sisinella) Rondella erano cugine figlie di un fratello e una sorella. Luciano da bambino era un allegrone, simpatico, paffutello con un sorriso che catturava tutti. Ricordo che Teresa veniva a trovare le sue sorelle Nunziatina sposata Pollio e Titina sposata Taglialatela o la zia Michelina e i giovani nipoti Rita e Nellino. Lei si fermava con le sorelle, le zie, le cugine, mentre i cinque figli suoi e di suo marito Vincenzo Baldino, giocavano con tanti di noi sulla spiaggia. I figli Rino, Luciano, Tonino, Anna e Angela formavano gruppo con noi e caso strano del destino Angela conobbe e poi sposò il figlio maggiore di Rafilina e Parabola sposata Barbieri, che praticamente era nata a Via Bighelli.

Luciano sposò Anna una bella donna bruna e dolce e hanno avuto tre figli, Massimo, Teresa e Mariangela. Ancora una volta la nostra spiaggia tirava come affetto e Massimo sposò Maria una delle figlie di Tinarella Di Meglio e Ventura Di Scala, e Teresa sposò Maurizio il figlio minore del nostro Pesaccione insomma sempre gente e vascia a marina.La famiglia Baldino ha abitato nella strada che dalla piazzetta va al mare e Teresa ha avuto per anni un bel negozio di moda “La Boutique Teresa” E oggi sapere che Luciano è morto mi ha fatto male e come sempre succede l’ho ricordato bambino con me le mie sorelle e mio fratello a giocare felici. Il gruppo della spiaggia di San Pietro nel porgere le condoglianze a tutta la famiglia di Luciano, prega affinché lui riposi in pace…

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex