Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Il Tribunale collegiale giudicherà ad Ischia un imputato isolano

Riceviamo e pubblichiamo questa nota ricevuta dall’avv. Antonio De Girolamo che rappresenta un caso senza precedenti sulla nostra isola:

E’ di stamattina una decisione che conferma ancora una volta l’importanza della presenza sull’isola di una sede giudiziaria.In un processo pendente innanzi al tribunale collegiale di Napoli che mi vedeva difensore di un imputato ischitano affetto da patologie tali da richiederne il trasporto a mezzo ambulanza con personale medico il tribunale, al fine di garantirgli l’esercizio del diritto di difesa (e quindi la presenza in udienza) ha accolto la mia richiesta di celebrare l’udienza non già nelle aule del Centro direzionale di Napoli ma presso la sezione distaccata d’Ischia. Per la prima volta dalla sua istituzione, quindi, il tribunale d’Ischia vedrà la presenza di un collegio di giudici che nel prossimo mese di giugno verranno appositamente a tenervi udienza. Se Ischia non avesse avuto una sede giudiziaria ciò non sarebbe stato realizzabile, non potendosi ricorrere alla cd. videoconferenza (possibile solo quando l’imputato è detenuto o trovasi in località protetta) né ad altro mezzo equivalente che ne assicurasse la presenza in udienza. Ciò ad ulteriore conferma dell’assoluta necessità di mantenere in vita una struttura che si conferma ancora una volta presidio di legalità per i cittadini, altrimenti costretti a trasferirsi in terraferma per poter ottenere giustizia.

 

 

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex