ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Incendio ai Maronti, salvo Antonio Teodoro Di Costanzo

Un incendio che si è sviluppato durante la notte ai Maronti, ha distrutto una piccola abitazione estiva con copertura in legno e lamiera zincata ricoperta di asfalto, al cui interno stava dormendo Antonio Teodoro Di Costanzo, 64 anni. L’uomo, residente in via Casale Buonopane, si era soffermato all’interno della piccola abitazione dopo aver fatto una cena con amici in serata. Circostanza questa spiegata ai carabinieri del nucleo radiomobile e della stazione di Barano che sono prontamenti intervenuti, anche dal figlio Mario Di Costanzo, accorso sul posto. L’incendio, che per i vigili del fuoco è stato causato da eventi accidentali, non ha quindi causato danni a persone e animali.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button