Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Inchiesta concussione, nessuna indagine sugli alberghi a luci rosse

ISCHIA – Non c’è nessuna indagine parallela a quella legata agli episodi di concussione ormai ben noti che hanno portato agli arresti domiciliari il sottufficiale della Guardia Costiera di Ischia, Vanni Ferrandino, e Antonello D’Abundo. E dunque non ci sono ulteriori filoni legati soprattutto ai cosiddetti alberghi a luci rosse, ossia strutture della Casthotels dove sarebbero avvenuti incontri hard tra donne dedite alla prostituzione e relativi clienti. Non c’è nulla sotto l’aspetto investigativo, né da parte delle forze dell’ordine e né tantomeno dalla Procura. A generare quello che sicuramente è un clamoroso equivoco sono state le frasi che nell’ormai famoso incontro a tre presso il Palazzetto dello Sport “F. Taglialatela” Vanni Ferrandino rivolge all’imprenditore Ciro Castiglione, facendogli paventare una strana attività investigativa degli inquirenti nei suoi confronti e relativamente a quanto accade nelle strutture di sua proprietà. Parole di fronte alle quali lo stesso Castiglione trasecola e risponde divertito, stupito, ed addirittura sorridendo e che – è opportuno sottolineare – né i carabinieri né tantomeno l’autorità giudiziaria avrebbero ritenuto minimamente attendibili. Ecco cosa succede nel corso della chiacchierata che l’albergatore registrò con il suo Iphone che poi sarebbe stato consegnato agli uomini guidati dal cap. Andrea Centrella:

FERRANDINO – Ciro capisci a me, allora io sono abituato ad essere molto franco di cerimonie, allora se una Procura manda a due divise diverse a fare il controllo della stessa persona, c’è qualcosa!

CASTIGLIONE – Sì ma a me i carabinieri stanno da molto tempo, vennero pure l’altra volta, sono venuti già un mese fa, da parecchio tempo…

FERRANDINO – Io avevo subodorato però questa è una conferma che saprò solo quando vado in Procura a consegnare gli atti o a prendere gli ordini dal procuratore, che la tua struttura, una delle tue strutture, ora non so quale insieme ad altre due strutture di Forio stavano sotto l’occhio del ciclone per il discorso della prostituzione.

CASTIGLIONE – Prostituzione?

Ads

FERRANDINO – Sì, certo.

Ads

CASTIGLIONE – Ma non sappiamo neanche dove abita questa cosa (risata, ndr). Ma veramente non sappiamo neanche dove sta di casa!

FERRANDINO – Scusami ma io te lo dovevo dire?

D’ABUNDO – Te lo deve dire!

CASTIGLIONE – Sì, però sono cose dai…

FERRANDINO – Cioè per dire, tu sei amico di Antonello?

CASTIGLIONE – Sì Vanni ma stiamo esagerando, io penso… ma dai!

FERRANDINO – Ciro tutto quello che vuoi tu, ognuno sa il fatto suo Castiglione…

CASTIGLIONE – Eh vabbè, io sto tranquillo!

FERRANDINO – Perché può darsi che come diceva Antonello una cosa è che io ti chiamo e dico senti Ciruzzo mi serve una stanza, stasera mi devo fare una “sciammeria”, Vanni qua stanno le chiavi, vedi, entra per là dietro e sta tutto a posto, un’altra cosa è che Antonello dice senti Ciruzzo mi serve una stanza che devo andare a chiavare a questo e poi facciamo metà ciascuno, allora perciò ti sto dicendo è un discorso che…

CASTIGLIONE – Ma non esiste proprio io queste cose qua non so neanche dove abitano

FERRANDINO – Siccome io ne sono certo, però sono troppe chiacchiere, quando le chiacchiere sono sopra ad altre chiacchiere, ecco perché ti ho detto c’è qualcuno per dirti così tu puoi fare mente locale che ha qualche aggancio in magistratura che sta rompendo il cazzo alla famiglia Castiglione.

CASTIGLIONE – Non lo so può essere Vanni ti dico una bugia… (riceve una telefonata, ndr)

FERRANDINO – Insomma, questa è la storia

CASTIGLIONE – Va bene, Antonello

Da questo dialogo si sarebbe arrivati (erroneamente) a dedurre che ci fosse un’indagine in corso per reati legati a prostituzione o cose del genere, ma di fatto – come detto – non c’è assolutamente nulla e siamo davanti ad una ipotizzata attività d’indagine che non è mai stata aperta dall’autorità giudiziaria e non a caso Ciro Castiglione non risulta nemmeno iscritto nel registro degli indagati.

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x