Statistiche
ARCHIVIO 5

Inchiesta Cpl: Processo immediato anche a Modena

ISCHIA – Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Modena accogliendo la richiesta della Procura della Repubblica ha disposto il rinvio a giudizio di tutti e nove gli imputati tra cui Massimo Ferrandino e Roberto Casari, l’ex presidente della Cpl Concordia. A Modena è finito tutto il filone di indagine relativo all’inchiesta partita dalla Procura di Napoli e poi via via spacchettata dal Tribunale del Riesame di Napoli che ha inviato gli atti a Modena per competenza territoriale. I nove imputati risponderanno a vario titolo davanti al Tribunale di Modena per l’accusa di corruzione, associazione per delinquere ed omessa dichiarazione di IVA. È tramontata del tutto l’accusa di riciclaggio internazionale ridondata nelle fasi immediatamente successive agli arresti del 30 Marzo scorso. Prima udienza fissata il prossimo 23 Novembre. Tra gli imputati ischitani, Massimo Ferrandino, fratello del sindaco di Ischia, Giosi.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x