CULTURA & SOCIETA'

Incontro con la poesia di Angela Barnaba: l’evento venerdì 19 all’Antoniana

Dialogheranno con l’autrice la dott.ssa Lucia Annicelli, la prof.ssa Carmela Politi Cenere e il dott. Massimo Colella

In occasione della pubblicazione del libro “Il vento delle cose”, la Biblioteca Comunale Antoniana ospita l’incontro con la poesia di Angela Barnaba. L’evento venerdì 19 luglio alle ore 19:00. Dialogheranno con l’autrice la dott.ssa Lucia Annicelli, la prof.ssa Carmela Politi Cenere e il dott. Massimo Colella. “Angela Barnaba, alla sua seconda raccolta poetica, mediante una poderosa ricerca soprattutto sugli aspetti della sofferenza, della condizione dell’umana labilità e della precarietà delle cose stesse, si fa portavoce di un mondo nuovo, dove alla poesia è affidata l’impegno ardito di impedire lo sgretolamento totale della virtù”. Così scrive nella prefazione la professoressa Carmela Politi Cenere fondatrice del Premio Letterario Internazionale Emily Dickinson. I temi che tocca la Barnaba nelle sue poesie sono legati alla solitudine, alla precarietà portata dal vento delle cose comuni ad autori come Emily Dickinson e Giacomo Leopardi. L’ingresso è libero. Angela Barnaba – Nata a Ischia, dopo aver vissuto la sua infanzia e adolescenza a Roma, è tornata nella sua isola dove attualmente risiede. Determinante l’incontro con la cultura e la spiritualità del card. Alfredo Ottaviani. Amante dell’arte, della cultura e della bellezza, ha iniziato molto giovane a scrivere versi e ha continuato quasi ininterrottamente l’esercizio poetico. Viincitrice di numerosi concorsi letterari, è presente in un copiscuo numero di antologie poetiche e periodici culturali. Nel 2017 ha pubblicato la raccolta poetica Sospesi tra infiniti (Aletti editore). Inclusa nell’Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei (2018), la sua poesia ha suscitato importanti consensi critici

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close