Statistiche
CRONACA

Infarto in aliscafo, ancora grave paziente ricoverato al Rizzoli

È in condizioni ancora gravi il sessantenne ischitano che nella mattinata di ieri, mentre si trovava a bordo di un aliscafo di linea in partenza per Napoli, ha subìto un arresto cardiaco e si è salvato solo grazie al provvidenziale intervento della Guardia Costiera e di alcuni medici che si trovavano a bordo. È successo poco dopo la partenza mattutina delle 8:40 per il Molo Beverello dell’aliscafo Nettuno Jet. La nave veloce della compagnia Alilauro non aveva fortunatamente ancora staccato gli ormeggi quando l’uomo, un pendolare residente sull’isola, si è improvvisamente accasciato sul sedile in preda a un colpo apoplettico.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x