Statistiche
CRONACA

Insieme per il wedding, pronta la mobilitazione di domani a Napoli

La FO.VI. Italia: “E’ arrivato il momento delle soluzioni”

Giornata di mobilitazione di massa quella in programma venerdì 26 marzo che unirà, in un grande abbraccio solidale, da Nord a Sud dello Stivale, l’articolato mondo del wedding, con i tanti comparti che lo rappresentano. Con perdite che in alcuni casi toccano il 90% rispetto al 2019, il gruppo “Insieme per il Wedding”, si è dato appuntamento per domani alle ore 10.00 in Piazza del Plebiscito a Napoli per divulgare tutte le difficoltà del settore e soprattutto per provare a dare vita ad una strategia che consenta una graduale, sicura e controllata ripresa di eventi e cerimonie. In prima linea la FO.VI. Italia, l’associazione Fotografi e Videomaker che già da diversi mesi cerca un dialogo costruttivo con le istituzioni.

wedding

“La crisi economica, dovuta a restrizioni spesso troppo severe, è attualmente di proporzioni incolmabili. Con la manifestazione del 26 marzo in Piazza del Plebiscito – si legge nel comunicato FO.VI. – vogliamo principalmente ribadire che tutto il nostro mondo non può andare avanti a suon di ristori, i quali non contemplano alcune categorie, sorte toccata proprio agli stessi fotografi all’inizio dell’emergenza sanitaria. I ristori, inoltre, non tengono conto dell’anzianità di servizio, sfavorendo chi ha da poco aperto un’attività. Dopo quest’anno drammatico è pressoché inevitabile l’inizio di un dialogo serio con le istituzioni che si facciano carico di proporre allo Stato centrale una soluzione capace di farci uscire da questa insostenibile situazione socio economica. L’obiettivo – prosegue il comunicato – è quello di potere tornare a lavorare in autonomia e soprattutto nel rispetto delle norme e delle prescrizioni COVID-19. Bisogna tornare a riaprire in sicurezza tutte le attività ferme sia per tornare ad autosostenerci, sia per non chiedere più aiuti ad uno Stato che non può più sostenere una situazione simile. Il nostro lavoro può essere fatto in sicurezza, senza rappresentare un pericolo e senza essere mezzo di propagazione del virus. Si potrebbe iniziare a lavorare a regime “ridotto”, nel rispetto delle limitazioni, per poter iniziare a dare respiro ad un settore troppo spesso dimenticato”.

Alla vigilia della manifestazione di Piazza del Plebiscito, gli organizzatori stanno incassando i primi attestati di sostegno e solidarietà da parte di importanti Enti e associazioni di categoria. Innanzitutto, la Camera di Commercio di Napoli che, con il Presidente Ciro Fiola e il Vice Presidente Vicario con delega all’Artigianato, Fabrizio Luongo, incontrerà una delegazione delle categorie presenti in piazza subito dopo la conclusione della manifestazione. Saranno al fianco di “Insieme per il Wedding” anche Antonio Della Notte, Presidente AICAST (Associazione Industria Commercio Artigianato Servizi e Turismo) e Maurizio Frantellizzi, Vice Presidente CASARTIGIANI NAPOLI.

wedding

Vicinanza, e non solo, è stata espressa dal Presidente della Camera di Commercio Ciro Fiola che in una nota scrive: “Ho molto apprezzato l’iniziativa di Aicast, Casartigiani e Fo.vi. Farsi ascoltare e presentare proposte, sono cose che fanno sentire vive le categorie che oggi sono in forte sofferenza. Stamattina unitamente ad una delegazione del turismo e rappresentanti del mondo del wedding incontrerò il Presidente della Regione Vincenzo De Luca per confrontarci sulla ripresa del wedding già dal mese di Maggio a tal proposito abbiamo presentato una proposta comportamentale che mette in sicurezza gli operatori e gli avventori. Sempre nell’incontro discuteremo di un progetto che ci vede impegnati unitamente agli imprenditori del settore turismo di un investimento di 15 milioni di Euro per iniziare ad ospitare già dal mese di Ottobre i turisti e far ripartire un settore ormai in agonia. Sono certo – conclude Fiola – che l’incontro con il Presidente darà i suoi frutti e sono certo altresì che l’iniziativa si svolgerà con successo e in sicurezza, la Camera di Commercio non farà mancare il proprio sostegno”.

Ads

Articoli Correlati

0 0 vota
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x