ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Investì e uccise Marianna Di Meglio, 4 anni e 4 mesi per Vincenzo Ippolito

ISCHIA – Il Tribunale di Napoli, nel processo di primo grado che si è appena concluso, ha condannato il giovane lacchese Vincenzo Ippolito alla pena di quattro anni e quattro mesi ritenendolo responsabile del reato di omicidio colposo. Il ragazzo investì ed uccise ad Ischia, in via Luigi Mazzella, la quattordicenne studentessa Marianna Di Meglio, centrandola in pieno mentre attraversava la strada. L’Ippolito è stato invece assolto dal capo di imputazione relativo alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, che pure gli veniva contestato. La sentenza è stata emessa dal gup della XXX Sezione Penale, dott. ssa Paola Piccirillo.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker