Statistiche
SPORT

Ischia Basket Summer, domenica pomeriggio si parte

Ai nastri di partenza il primo camp di pallacanestro organizzato direttamente dalla Cestistica Ischia. Tra gli ospiti spicca Pino Sacripanti

È ormai tutto pronto per il primo Ischia Basket Summer, il primo camp della Cestistica Ischia del nuovo corso targato Maria D’Abundo, in programma dal prossimo 23 giugno al 29 giugno. Con l’avvento della nuova presidentessa della società gialloblù, infatti, sono diversi gli aspetti dell’attività che hanno subito un importante cambiamento. «Siamo pronti, prontissimi – ci ha dichiarato Maria D’Abundo – Iniziamo domenica alle 17, presso il campetto dell’ex liceo e siamo carichi, pieni di energia e con voglia di fare».

Come si svolgeranno le attività?

«Il camp durerà per una settimana intera. Partiamo domenica pomeriggio poiché è l’apertura, ci sarà la presentazione insieme alla divisione dei gruppi, presentazione degli ospiti e di chi lavorerà con i nostri ragazzi. Da lunedì si partirà a pieno regime, con il camp, dalla mattina alla sera, partiremo dalle 9:30 alle 11:30. Per chi ha scelto la formula di vivere l’esperienza totale, si mangerà insieme, un giorno li portiamo al mare, un giorno in piscina, un giorno al maneggio, insomma faranno diverse attività nelle ore di spacco che avranno per poi ritornare in campo alle 17 e continuare l’attività di basket dalle 17 fino alle 19:30. Saranno impegnati con noi in una settimana di novità, emozioni ed esperienza, perché comunque la cosa bella è che i nostri ragazzi saranno allenati da persone di spessore, in primis c’è Pino Sacripanti che è un grande della pallacanestro, che ha dato e sta dando ancora tanto».

Com’è nata la collaborazione con Pino Sacripanti?

Ads

«Perché nella nostra testa c’era tanta voglia di averlo ad Ischia, avendo allenato ad Avellino, ha fatto tantissimo per il movimento campano. Tramite un amico sono riuscita a contattarlo e lui con molto piacere ha dato conferma della sua presenza ad Ischia, visto che comunque è legato alla nostra terra, alla nostra storia, perché ha vissuto un paio d’anni ad Avellino e veniva spesso in vacanza ad ischia. Ha accettato con piacere di venirci a fare visita e di dare un po’ della sua esperienza ai nostri ragazzi».

Ads

A chi è rivolto questo camp?

«E’ rivolto a tutti gli amanti e appassionati della pallacanestro, non è soltanto per la Cestistica Ischia e i nostri ragazzi, ma è rivolto a tutti quelli che come noi sono degli appassionati e malati di pallacanestro, veramente aperto a tutti. Anzi, quest’anno è stato l’inizio di un percorso più importante, perché una nostra idea è quella di far venire, nel tempo, società che vengano da fuori a fare il camp, e quindi allargare ancora di più lo scenario e la passione con persone che siano al di là dello scoglio. Step by step, vogliamo iniziare piano piano a crescere e fare passi sempre più importanti». «Ci saranno – aggiunge Maria D’Abundo – anche altri collaboratori importanti, come Michele Martellari della Grissin Bon e Fortitudo. Starà con noi per tutta la settimana Elia Confessore, stiamo dando molta importanza alla figura di preparatore fisico, una figura che oggi nel mondo sportivo e della pallacanestro sta crescendo tanto, e quindi con lui stiamo organizzando dei lavori specifici per far capire ai nostri atleti quanto sia importante l’aspetto fisico, e lavorare in maniera parallela alla pallacanestro anche sulla preparazione. E poi con lui ci sarà Iacopo Ielasi, ischitano doc che sta facendo molto bene questi ultimi anni, è partito da Ischia per andare poi alla ViviBasket Napoli, ha seguito le giovanili di minibasket maschile, e poi si è trasferito a Battipaglia dove in poco tempo è riuscito a diventare assistente dell’A1 femminile, ad essere capo allenatore del settore giovanile, quindi è un ragazzo in crescita che ha dato la sua disponibilità e il suo grande contributo. Poi a livello di Minibasket c’è Sandra Finamore, anche lei amante di Ischia, in estate è sempre qui, e lei ha un curriculum anche molto interessante, è istruttrice nazionale, responsabile del settore minibasket campano, ha tanta esperienza e tanto da insegnare e da raccontare, quindi abbiamo scelto lei come figura perché è cresciuta tantissimo a livello professionale, abbiamo fatto un’ottima scelta. In più poi, come giocatori, abbiamo scelto di portare Antonio Gallo, il figlio di Sandra. Sicuramente sentiremo parlare di lui perché sta crescendo tanto, considerato che dall’anno scorso a quest’anno ha fatto un passaggio incredibile. Lui è partito dal ViviBasket per arrivare poi l’anno scorso a giocare in serie B a Scauri da protagonista. E’ stato chiamato nella nazionale under 18, infatti ha presenziato ad un raduno, ed è  riserva nazionale. E’ uno dei ragazzi che sicuramente riuscirà a giocare in A1, perché ha grandi doti e una grande personalità. E poi c’è la nostra Carolina Scibelli che non potevamo non avere con noi. Negli anni ha sempre fatto tanto, quest’anno poi ha dato forse uno dei contributi più importanti alla salita dalla serie B ad A2 di Ariano Irpino. In più naturalmente c’è da dire che al di là di tutti gli ospiti che comunque verranno a darci questa grande mano e questo grande contributo, c’è una grande collaborazione da parte di tutta la dirigenza e lo staff tecnico della Cestistica Ischia, che sempre con umiltà e spirito di aggregazione e passione, fa tanto per la pallacanestro. Infatti loro presenzieranno al camp e saranno sempre pronti a stare vicino ai nostri ragazzi e a dare il massimo del loro impegno. Non posso che ringraziare tutti, naturalmente anche il comune che si mette sempre a disposizione e ci aiuta».

Si svolgerà tutto all’aperto, o anche qualcosa alla palestra Sogliuzzo?

«Faremo pomeriggio all’aperto e mattina alla Sogliuzzo, vogliamo anche creare un discorso per quanto riguarda il lavoro fisico, fare anche qualcosa di un po’ più diverso e di divertente, per cercare di utilizzare quello che le bellezze di Ischia offrono. Le novità verranno vivendo! Siamo entusiasti, pronti, e pieni di voglia di iniziare e di partire alla grande».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex