CULTURA & SOCIETA'

Ischia, convegno sulla custodia e rieducazione del condannato

Da una conferenza all’altra, sempre sul tema delicato della detenzione. Il Circolo Sadoul avrebbe dovuto ospitare un convegno sul tema “Vita dentro: spazio e corpo imprigionato” organizzato dal professor Ing. Francesco Rispoli nell’ambito del ciclo di conferenze del Circolo G. Sadoul sugli aspetti filosofici, sociologici e psicologici degli ambienti e quindi dell’architettura delle carceri ed i loro effetto sui detenuti. Su tale tema l’avvocato Cellamare aveva aveva ricongiunto i profili giuridici della natura afflittiva o rieducativa della custodia cautelare e della pena definitiva.

Poi per un contrattempo – chiarisce l’avvocato Francesco Cellamare” la relatrice principale Prof.ssa Marella Sant’Angelo della facoltà di Ingegneria dell’Università Federico II di Napoli ha dovuto rinviare la propria presenza e abbiamo convertito il convegno sul tema “LA CUSTODIA CAUTELARE E LA RIEDUCAZIONE DEL CONDANNATO “. Relatori Il Giudice Dott. Alberto Capuano e l’Avv. Nicola Nicolella. Un convegno di cui l’avvocato Cellamare è stato moderatore. Intervenuti anche il primo cittadino Enzo Ferrandino e  l’Ing. Rispoli.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close