CULTURA & SOCIETA'GALLERIA

Ischia e Casamicciola, tutti in piazza per festeggiare il nuovo anno

Si è ballato fino all’alba, tra brindisi, effetti speciali e fuochi pirotecnici; isolani e non hanno detto così addio al vecchio anno

Sono stati tantissimi quelli che, tra ischitani e turisti, hanno deciso di salutare l’arrivo del nuovo anno in piazza. Ischia con la festa in piazza antica Reggia è stata una delle protagoniste di questo Capodanno che è trascorso in un clima di gioia e divertimento. Già a partire dalle 23:30, piazza Antica Reggia, sotto la luce delle stelle che hanno addobbato la piazza per tutto il periodo della festa, ha iniziato ad animarsi con la musica della Stefano Masciarelli band, Daniele Decibel Bellini, Edo Messina e la voce di Vin Twin.A presentare la serata Miriam Ferrandino e ad animare la folta platea Manuela Pirozzi. Una serata targata Ellegì spettacoli e che ha fatto divertire davvero in tanti. La festa è durata fino a tarda notte a ballare fino a quasi l’alba.Un Capodanno in perfetta sicurezza grazie anche al dispiegamento delle forze dell’ordine che hanno fatto sì che tutto andasse per il verso giusto.

Folla immensa a Casamicciola Terme, nella centralissima Piazza Marina, dove era in programma l’evento più atteso della notte di San Silvestro, ossia il concerto di Alexia, star indiscussa della musica nazionale e internazionale. Un appuntamento attraverso il quale nella cittadina termale si è voluto proporre anche una formula diversa e inusuale dalle nostre parti, quella del concerto. In italiano o in inglese, la minuta Alessia Aquilani ha intrattenuto i presenti per un’ora e mezza strappando applausi a scena parte. Gli stessi che sono stati riservati ai deejay isolani che si sono alternati in consolle, ossia Pakinho, Ivano Veccia e Tony Romano. Sempre emozionante e suggestiva, poi, la performance di Laura C Violin, capace di “miscelare” il suo violino alla musica da discoteca: l’esibizione di “L’amour tojours” di Gigi D’Agostino. Insomma, tanta voglia di divertirsi e dare così il benvenuto al 2020, nella speranza che possa regalare tante cose belle all’isola d’Ischia ed alla sua gente.

Foto Franco Trani

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close