Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Ischia e il covid, numeri positivi: sull’isola 81 casi

E’ quanto emerge dall’ultimo report diffuso dall’ASL Napoli 2 Nord ed aggiornato al 2 marzo. Un solo ricoverato al Rizzoli, per giunta prossimo alle dimissioni: dati in controtendenza rispetto a quelli regionali

Sarà che i provvedimenti possono essere adottati solo su scala regionale e non tengono conto delle singole località, ma un dato emerge in maniera chiara, netta e inequivocabile dal nuovo report emesso dall’ASL Napoli 2 Nord e relativo alla diffusione del contagio da covid 19 presso i territori di pertinenza dell’azienda sanitaria. Il trend è chiaro e non è assolutamente univoco: se la curva in Campania è cresciuta notevolmente negli ultimi giorni (ieri tornata sotto il 10% dopo aver raggiunto anche il 13.4 nella giornata di martedì) le isole di Ischia e Procida viaggiano in una direzione talmente opposta al punto tale che possono essere tranquillamente definite virtuose. Gli ultimi dati statistici sono davvero freschi e risultano aggiornati al 2 marzo. Sull’isola i positivi una settimana fa erano 104 così suddivisi: 43 a Ischia, 31 a Forio, 14 a Barano, 8 a Casamicciola, 5 a Serrara Fontana, 3 a Lacco Ameno. Alla data di martedì scorso si registra una drastica diminuzione dei contagiati peraltro già preannunciata dall’Asl che aveva anticipato questo dato nel comunicato stampa con il quale si annunciavano i primi casi di variante inglese sull’isola. Un brusco calo dovuto al fatto che nel frattempo sono stati iscritti a referto davvero diversi guariti, ma non solo: a questo va aggiunto un altro aspetto, quello che non c’è stata un’impennata di nuovi casi, e la cosa è da accogliere con estremo favore quello che sta succedendo altrove.

Al 2 marzo gli attuali positivi sono 81: 34 ad Ischia, 25 Forio, 16 a Barano, 3 a Lacco Ameno, 2 a Casamicciola, 1 a Serrara Fontana. Sull’isola di Procida, invece, gli attuali positivi sono 37. Per quanto concerne il numero di positivi rapportato al numero di abitanti, a Casamicciola c’è un positivo ogni 4026 abitanti, a Serrara Fontana uno ogni 3110, a Lacco Ameno uno ogni 1590, a Forio uno ogni 721, a Barano uno ogni 629, ad Ischia uno ogni 595 abitanti. Ancora una volta, e non è la prima, i Comuni della nostra isola restano tutti nella fascia verde dell’ASL, e soprattutto i meno afflitti dal coronavirus su tutti i comuni oggetto delle statistiche. Attenzione perché questi numeri servono anche per fare la valutazione circa la scuola e il parametro dei 250 positivi ogni 100.000 abitanti. Numeri alla mano l’isola per vedersi chiuse le scuole dovrebbe registrare un numero di casi pari a 175 nell’arco di una settimana. Gli attuali 81 – peraltro spalmati in uno spazio temporale più lungo dei precitati sette giorni – è ancora una volta decisamente inferiore. Insomma, l’isola esce promossa a pieni voti e sotto ogni punto di vista.

E’ interessante anche affrontare il discorso statistico legato all’andamento della curva epidemiologica relativo alla sola seconda ondata. Dopo il picco che si registrò lo scorso novembre, la curva sull’isola continua ad essere ridotta ai minini termini con un trend che è diventato ormai costante e dunque rassicurante. Certo, quello che sta succedendo in terraferma non lascia dormire sonni tranquilli ma occorreranno un paio di settimane per capire se la “deriva incontrollata” che si sta verificando in Campania avrà conseguenze anche sul nostro territorio: fin qui siamo riusciti a frapporre uno “scudo” efficiente, la speranza è che possa essere ancora così. Ma se dovesse essere varata la zona rossa, beh allora difficilmente la situazione potrebbe peggiore in maniera significativa e rilevante. Per la cronaca la situazione resta tranquilla anche all’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno. C’è un solo ricoverato, la signora colpita da variante inglese in attesa dell’esito negativo. Anche al Rizzoli le cose vanno piuttosto bene. Nel reparto covid c’è appena un ricoverato: la signora colpita da variante inglese che, tra l’altro, è in attesa di esito del tampone e ormai prossima alle dimissioni.

Articoli Correlati

0 0 vota
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Della Noce immacolata

Se è vero come è scritto perché continuano a dire che l’epidemia è aumentato a chi si deve credere

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x