Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 5

Ischia è show: una squadra di sub per la prima volta nella città sommersa di Aenaria

Da venerdi 28 a domenica 30 ottobre ad Ischia si terrà un seminario pubblico organizzato dall’Area Marina Protetta Regno di Nettuno, con il Ministero dell’Ambiente , Regione Campania dal tema la “Gestione del Capitale Naturale tra Terra e Mare” e fortemente voluto dal direttore Tonino Miccio.

Una tre giorni dedicata interamente al mare e ai benefici che può dare al territorio

Molto attesa l’immersione  di una intera squadra di subacquei dell’ Aigae che, per la prima volta,  raggiungerà – nel cuore di un’area vulcanica –  la città sommersa, sui fondali di Ischia in diretta video ed audio con la sala multimediale “Aenaria” a Ischia Ponte.

Sarà un evento nell’evento e senza precedenti . Una squadra di Sub di Aigae, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche, venerdì 28 Ottobre , alle ore 19 si immergerà nelle acque di Ischia per collegarsi in diretta video ed audio dai fondali marini dell’Isola e descrivere alla gente, istituzioni incluse, quanto vedranno.  Vedremo Aenaria, l’antica città romana che è sott’acqua, vedremo con descrizione in diretta dei sub gli esseri viventi che abitano i fondali e come si svolge la loro vita”. Ad annunciarlo è Paola Iotti, Guida Ambientale Escursionistica .

Mi immergerò con equipaggiamento tutto italiano  – ha dichiarato  Emilio Mancuso, il sub , biologo marino , guida ambientale escursionistica che si immergerà nelle acque di Ischia raggiungendo i fondali – per dimostrare  che è possibile fare la guida ambientale anche in quello che è sempre stato considerato  il regno del silenzio . Sarò nella zona dei vents, in un’area collegata alla natura vulcanica di Ischia , famosissima per la risalita di gas che sono al 99 per cento anidride carbonica , caratteristica questa che ha fatto diventare il sito oggetto di importanti ricerche scientifiche su temi come l’acidicazione dei mari e i cambiamenti climatici . Con ogni probabilità  faremo vedere anche la zona archeologica”.

Ads

Vedremo in diretta Aenaria , la città romana recuperata dai pescatori ischitani. Vedremo le mura e tutte le opere portuali risalenti all’epoca romana. Una bellissima storia italiana, nata nel 2010 cher ha dato grande impulso alla ricerca culturale ambientale archeologica dell’isola anche segnalando le straordinarie località di emersione subacquea dei gas legati all’area sulfurea ed Ischia. Questi luoghi oggi sono molto studiati per le emissioni gassose nel mare.

Ads

Alla tre giorni interverranno:  l’Ammiraglio Arturo Faraone, l’Assessore all’Ambiente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, il sindaco di Ischia Giosi Ferrandino,   il delegato del Presidente della Regione Campania Franco Alfieri, il presidente AMP Punta Campanella Michele Giustiniani, il Direttore delle Aree Marine Protette Punta Campanella e Regno di Nettuno Tonino Miccio , il Presidente Nazionale delle Guide Ambientali Escursionistiche Stefano Spinetti, il Presidente Nazionale Federparchi Giampiero Sammuri, Marco Katzemberg , il Presidente del Consorzio Qualità Parco Val di Sole, il consigliere della Regione Campania Francesco Emilio Borrelli, il Presidente Parco delle Cinque Terre Vittorio Alessandro, il Presidente del Parco Nazionale del Gargano Stefano Pecorella,  il presidente del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Domenico Totaro.

Guarda il programma in dettaglio: http://www.nettunoamp.org/la-gestione-del-capitale-naturale-tra-terra-e-mare/

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex