ARCHIVIO 3SPORT

Ischia Isolaverde, che botta: arrivano 4 punti di penalizzazione

Il Tribunale Federale Nazionale, presieduto dall’avvocato Sergio Artico ha sanzionato per inadempienze CO.VI.SO.C., cinque società di Lega Pro, tra queste quattro sono del girone C. Si tratta di Catania, Ischia, Martina Franca e Benevento. Sono state invece rinviate al 19 novembre le discussioni dei deferimenti a carico di Paganese e Lupa Castelli Romani.

Sanzionato con 1 punto di penalizzazione il Martina Franca e inibito per 3 mesi l’Amministratore unico Danilo Petrosino, mentre il Catania è stato sanzionato con 2 punti di penalizzazione e all’Amministratore Unico Carmelo Antonio Milazzo è stata inflitta l’inibizione di 4 mesi. Il Tribunale Federale ha inoltre inflitto 4 punti di penalizzazione all’Ischia IsolaVerde, sanzionando con 9 mesi di inibizione l’Amministratore Unico Vittorio Di Bello e con 2 mesi di inibizione il Procuratore Speciale Lucio Pellone e il Presidente del collegio sindacale Romualdo Roger Di Donna. Disposta la penalizzazione di 1 punto per il Benevento, con l’inibizione di 2 mesi per il Presidente della società Oreste Vigorito. Infine penalizzazione di 5 punti in classifica anche per il Savona, con l’inibizione di 11 mesi a carico del Presidente Aldo Delle Piane.

Le penalizzazioni cambiano pesantemente il volto della classifica del girone C e nelle prossime settimane sono previste ulteriori sanzioni per altri club con i conti non in regola.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close