ARCHIVIO 5POLITICA

Ischia, la nota del Comune: bilancio ok, ecco i numeri

Al 31 dicembre un conto di tesoreria con un saldo positivo di cassa di 140 mila euro. Così il Comune di Ischia ha concluso il 2016: un percorso finanziario virtuoso, nel quale l’ente ha dovuto far fronte a un’anticipazione economica di circa 4 milioni di euro per lavori a carico della Regione Campania, in particolare per il plesso scolastico “Guglielmo Marconi”, per l’adeguamento dell’impianto fognario, per indagini strutturali, efficientamento energetico, lavori presso le strutture del Palasport  “Federica Taglialatela” e della piscina comunale e asili nido.
“Si tratta di un dato largamente positivo – commenta il vice sindaco Enzo Ferrandino – e che, insieme alla circostanza che ormai il Comune paga i propri fornitori in tempi celeri, sconfessa clamorosamente le voci false messe in giro ad arte che vorrebbero l’ente in situazioni finanziarie burrascose. Quella che stiamo attuando è una politica finanziaria oculata che coniuga il rigore con la propensione a fornire i migliori servizi possibili alla nostra cittadinanza”.
Per l’anno in corso, il Comune ha provveduto in via cautelativa ad attivarsi per un’anticipazione di tesoreria di circa 11 milioni di euro: si tratta di una cifra necessaria per coprire eventuali sfasature di flussi finanziari che potrebbero verificarsi nel corso dell’anno.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button