ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Ischia, non solo strisce blu: è iniziata l’era del Grande Fratello

Ci siamo. È entrata nella fase operativa l’attivazione del sistema di controllo elettronico dei vari accessi alle zone di traffico limitato nel Comune di Ischia. Sta dunque per finire l’era della tolleranza verso le piccole e grandi infrazioni commesse da automobilisti e centauri in corrispondenza degli ingressi alle varie ztl. Una sorta di “Grande Fratello” che vigilerà sul rispetto delle ordinanze e dei divieti, senza l’apparente mediazione dei vigili in divisa. Questi ultimi, in corrispondenza dei divieti di accesso e  dei varchi, erano già stati sostituiti da tempo da pilomat e dissuasori a scomparsa. Adesso si andrà incontro a un periodo di  convivenza, anche per dare modo alla cittadinanza di “abituarsi” e soprattutto di adeguarsi aggiornando i permessi in deroga: si pensi soprattutto agli invalidi in possesso del regolare badge e a coloro che per motivi di lavoro o altro sono autorizzati a passare per le zone a traffico limitato, che potranno essere inseriti in una banca dati che li preservi dalla contravvenzione se ripresi dalla videosorveglianza. Al termine del periodo di questo “doppio binario” di sorveglianza, rimarrà solo l’occhio della telecamera a vigilare sulla disciplina (o indisciplina) degli utenti della strada. Un occhio pronto a fotografare inesorabilmente ogni trasgressore che si arrischi a transitare per le aree “inviolabili” nelle fasce orarie in cui non è consentito, e che si ritroverà la relativa multa recapitata direttamente a casa. Le immagini, infatti, immortaleranno in maniera inequivocabile il reato commesso, un frame consentirà di registrare il numero di targa, e la multa sarà “servita” a domicilio, senza dover utilizzare uomini né tantomeno mezzi come i dissuasori, che più volte hanno fatto cilecca negli ultimi anni diventando anche oggetto di una serie di contenziosi verso l’ente pubblico, dunque dannosi anche per le casse dell’erario.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex