Statistiche
CRONACA

Ischia, nuovo summit in municipio per il depuratore

A piccoli passi per uscire da una fase di stallo che dura da tempo immemore e che si è ulteriormente acuita dopo che la sentenza del Tar ha disposto la restituzione alla società Limparo della famiglia Di Meglio dei terreni ubicati sulla collina di San Pietro. Nella mattinata di ieri, presso il municipio di Ischia, si è svolto un nuovo incontro con i progettisti del depuratore di San Pietro, che sembra davvero oggetto di una storia infinita.

La discussione, che si è svolta naturalmente alla presenza del sindaco Enzo Ferrandino, si è incentrata sulla procedura da seguire per il conseguimento delle autorizzazioni paesaggistiche per il completamento dei lavori, un iter burocratico che si rende necessario perché per soddisfare le pretese della Limparo che ha avanzato una serie di richieste per rinunciare a mettere in esecuzione la sentenza della magistratura amministrativa. Il progetto esecutivo finale dovrebbe essere ultimato entro e non oltre due settimane, una questione che come detto procede di pari passo alle vicende giudiziarie che restano prioritarie e sulla questione inerente la disponibilità del sito sotto molteplici aspetti. Ma l’impressione è che cresce l’ottimismo per una “fumata bianca”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x