CRONACA

Ischia, ok la raccolta di farmaci in piazza

Europa Verde Ischia, in piazza degli Eroi, ha organizzato il terzo evento di raccolta farmaci umani e veterinari e di materiale per animali. Un evento che, in poche ore, ha riscosso un’ottima risposta dalla comunità isolana. “È il terzo evento che abbiamo realizzato dal 2019 ad oggi. È importante sensibilizzare i cittadini a non buttare i farmaci ancora buoni nella spazzatura solo per pigrizia. Noi chiediamo di recuperarli, perché possono far comodo a persone che non hanno la possibilità di comprarli. Stiamo raccogliendo farmaci dispensati dalla mutua, quindi pagati con i soldi dei contribuenti, che in molti gettano via quando non servono più. In questo momento di crisi per tutto il sistema sanitario è importante che ognuno, anche nel suo piccolo, faccia la propria parte per far risparmiare denaro alle casse dello Stato. Ed è importante anche salvaguardare l’ambiente. In tanti, infatti, gettano i farmaci nella comune spazzatura, invece di smaltirli correttamente ”. Lo hanno detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde e Mariarosaria Urraro, commissaria di Europa Verde Ischia.

“I farmaci raccolti andranno alla Croce rossa di Ischia, mentre quelli veterinari e il materiale per animali andranno all’OIPA, organizzazione internazionale protezione animali. Il recupero dei farmaci – hanno aggiunto Borrelli e Urraro – è un tema molto importante che deve essere ben compreso dai cittadini. Noi chiediamo che ad Ischia, come accade già in altre città, vengano posizionati nelle farmacie dei contenitori per il recupero di medicinali ancora utilizzabili.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button