SPORT

Ischia pallavolo, in attesa della prossima stagione

Giancarlo Ferrandino ci rivela qualche informazione sugli allenatori e i giocatori delle squadre maschile e femminile

Di Ludovica Castaldi

Scambiamo due chiacchiere con Giancarlo Ferrandino, dirigente dell’Ischia Pallavolo, per sapere qualcosa in più a riguardo della prossima stagione della squadra maschile e di quella femminile. 

La serie B ha ottenuto la salvezza quest’anno, può dirci qualcosa per quanto riguarda la prossima stagione? In merito ai giocatori e all’allenatore.

L’allenatore è stato confermato, mister Racaniello. Cerchiamo di dare continuità al suo lavoro, assumerà la responsabilità delle altre maschili, dovrà fare un po’ da coordinatore di tutte le serie, dalla serie D, under 20… insomma tutte le giovanili.

Per quanto riguarda i giocatori ci stiamo ancora lavorando, siamo ancora in attesa di alcune risposte, non posso ancora anticipare molto. C’è un orientamento a voler confermare i palleggiatori, si sta concludendo per un giovane attaccante di mano, ma in linea di massima si punta sui giovani, e se si presenta l’occasione magari prenderemo un giocatore di esperienza forte, si lavora sul ruolo di fuorimano.  Posso dirvi che la filosofia del mercato è quella di puntare principalmente sui ragazzi di Ischia, salvo disponibilità loro, poiché alcuni hanno anche esigenze di studio, però si lavora, ci stiamo lavorando tutti i giorni

Annuncio

Ci parli un po’ della serie femminile, che dal campionato di serie D è stata promossa al campionato di serie C.

Si cercherà comunque di fare un discorso di soli ischitani, so che c’è la volontà di fare una squadra solo ischitana, magari con qualche ragazza di Procida che potrebbe darci una mano. Poi può anche capitare l’occasione di prendere qualcuno di fuori, perché comunque noi non chiudiamo mai le nostre possibilità, se c’è qualcuno di fuori che vuole giocare in serie c femminile ed è brava, e ci conviene, per il bene della squadra siamo disponibili, siamo aperti a tutto. Anticipando un po’ anche le tue domande, faremo ancora un po’ tutte le serie giovanili possibili e immaginabili che ci sarà la possibilità di fare, lavoriamo sempre molto sul settore giovanile, quindi un lavoro che se possibile amplieremo. Quindi vale sempre la filosofia di lavorare con giovani isolani e di dare al comune, all’isola anche una fonte di divertimento per i ragazzi, c’è l’ampia possibilità di partecipare alla pallavolo, perché è un movimento molto forte.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close