Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Ischia, salvo il tribunale. Cellammare: la battaglia non si ferma

Il tribunale di Ischia è salvo dopo il decreto mille proproghe che stabilisce che resterà in vigore fino a tutto il 2022. La soddisfazione dell’avvocato Francesco Cellammare, presidente dell’Assoforense Isola d’Ischia, in questo lungo intervento:

l Consiglio dei Ministri di stamattina ha approvato la proroga del mantenimento della nostra Sezione Distaccata.
Ora possiamo guardare al futuro con maggiore serenità e continuare a lottare ed a sperare nella stabilizzazione.
Ho una bella lista di amici da ringraziare.
A cominciare da chi è venuto ad Ischia alla Tavola Rotonda del 30 giugno e ci ha messo la faccia impegnandosi personalmente per l’obiettivo, il componente della Commissione Giustizia Capogruppo alla Camera del Partito Lega Salvini , On. Gianluca Cantalamessa, con il Vice Ministro per il Sud del partito Lega Salvini , On. Pina Castiello e il Coordinatore del partito Lega Salvini per le isole del Golfo e l’Area Flegrea, dott. Antonio Piricelli.
Ringrazio poi tutti coloro che ci hanno creduto e ci credono e si battono quotidianamente per l’istituzionalizzazione definitiva dei Tribunali Insulari:
per il Movimento Cinquestelle il Senatore Francesco Urraro componente della Commissione Giustizia al Senato;
Per PD il nostro Europarlamentare On. Giosi Ferrandino;
per il partito Forza Italia il nostro Senatore Domenico De Siano e la nostra Consigliera Regionale, l’amica e Collega Maria Grazia Di Scala;
ringrazio i nostri Sindaci che hanno abbracciato questa battaglia che porteranno con noi fino alla fine, all’agognata;
ringrazio ancora il Presidente del Tribunale di Napoli Dott. Ettore Ferrara che ci è stato e ci sta vicino in questi concitati momenti sia nella battaglia per evitare la chiusura della Sezione Distaccata sia nell’opera di celere trasferimento degli Uffici Giudiziari;
Ringrazio l’amico Consigliere del CNF Francesco Caia e l’amico Vice Coordinatore dell’OCF Armando Rossi;
ringrazio tutta l’Avvocatura a cominciare dal Presidente Mascherin, sino al nostro COA presieduto da Maurizio Bianco e a tutti i Colleghi che sostengono questa battaglia di Civiltà;
ringrazio anche l’amico Prof. Avv. Francesco Barra Caracciolo e il Prof. Avv. Guido Alpa, già nostro Presidente, che in queste ore hanno contattato il Presidente del Consiglio Avv. Prof. Giuseppe Conte e stanno perorando la mia nota per la stabilizzazione definitiva;
Ora confidiamo che il nostro emendamento all’art. 10 del D.Lgs. del 19.2.2014 n. 14 sia inserito nel DDL QUADRO dell’Ancim per le isole minori o nella Controriforma della Geografia Giudiziaria ed approvato entro fine anno. Resta una ferita cruenta nei nostri cuori per il mancato inserimento delle Sezioni di Elba e Lipari nel Mille Proroghe estivo. Non abbandoneremo i nostri amici delle altre isole, ai quali ho inviato il nostro messaggio di incondizionata solidarietà. Lasciamo alta la guardia e continuiamo la lotta comune per il salvataggio e l’efficientamento dei Tribunali Insulari, unico vero baluardo di Civiltà, Libertà, Democrazia e Giustizia degli isolani!

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x