Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Ischia, torna il degrado al palazzo municipale di via Iasolino

di Sara Mattera

ISCHIA – Scivola nuovamente nella fatiscenza il palazzo municipale di via Iasolino.  Buona parte dell’intonaco è venuto inesorabilmente giù dalle pareti dell’edificio, sede degli uffici  del Comune di Ischia. Una circostanza questa, che comincia a non passare inosservata allo sguardo di quanti quotidianamente percorrono quel tratto di strada. Giovedì sera, il marciapiedi e le scale antistanti l’ingresso delle Antiche Terme Comunali si presentavano ricoperti da una coltre bianca di intonaco  che ha regalato all’edificio un’immagine non certo delle migliori.  Alla vista di quella scia di intonaco così insistente, non è mancato, purtroppo il commento di qualche cittadino di passaggio che non ha potuto fare a meno di chiedersi, come mai, nonostante il danno fosse così visibile, non si fosse provveduto a ripulire l’ingresso delle terme comunali da quello scempio, visto che l’edificio è pur sempre la sede istituzionale per eccellenza. Ciò che però lascia decisamente perplessi è che il palazzo di via Iasolino è stato interessato dai lavori di restyling meno di un anno fa.  

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex