Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

A Ischia varata la Ztl “revolution”, prima ordinanza per Chiara Boccanfuso

Scordatevi le maglie larghe, quelle che hanno caratterizzato il periodo di anarchia compreso tra ottobre e gli ultimi giorni. Si avvicina il Natale e il nuovo comandante della polizia municipale di Ischia Chiara Boccanfuso  (unitamente a Giovan Giuseppe Pugliese, responsabile del servizio 17) ha firmato e varato l’ordinanza n. 149 con la quale, come egli stesso spiega “con l’avvicinarsi delle festività natalizie si rende necessario un diverso regime di funzionamento delle ZTL, anche in relazione alle numerose manifestazioni in programma”. Insomma, un po’ le feste, un po’ l’arrivo di qualche turista ecco che si cambia nuovamente, con delle disposizioni più restrittive per l’accesso nelle zone cosiddette a traffico limitato per il periodo che va dal 22 dicembre al 7 gennaio.

In particolare i varchi di Ischia Ponte resteranno chiusi dalle ore 11 alle 13 e dalle 16, mentre quelli di via Roma e Corso Vittoria Colonna seguiranno un regime più rigido dal momento che saranno inaccessibili ad auto e motoveicoli dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 6. Nella medesima ordinanza, inoltre, la Boccanfuso ha approvato una serie di ulteriori disposizioni. Nella fascia oraria tra le 15 e le 22 sono soppresse tutte le deroghe di accesso per il transito nella zona che da Piazza degli Eroi conduce a via Edgardo Cortese (e quindi in Piazzetta San Girolamo) e inoltre, si legge, “è invertito il senso di marcia sul tratto di via Vittoria Colonna tra l’incrocio con via F. Sogliuzzo e via E. Gianturco in direzione di quest’ultima, è invertito il senso di marcia sulla via E. Gianturco in direzione via Colombo, è invertito il senso di marcia su via C. Colombo da via E. Gianturco e fino a incrocio con via F. D’Avalos in direzione di quest’ultimo”.  Pugliese ha inoltre stabilito che sempre dalle 15 alle 22 via F. D’Avalos sarà percorribile soltanto ai residenti della zona che dovranno raggiungere la propria abitazioni. Lo stesso dicasi anche per i residenti di via Colonna e delle strade ubicate all’interno del centro, sempre che le stesse siano munite di apposite aree di sosta.

Gaetano Ferrandino

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x