ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Il j’accuse di Borrelli: «La qualità dei trasporti marittimi peggiora sempre più»

«Questo ennesimo incidente ci deve far riflettere in generale su come viene svolto il servizio di trasporto da e per le isole del Golfo. In questi anni purtroppo – accusa il capogruppo di Campania Libera-Psi-Davvero Verdi Francesco Emilio Borrelli – le compagnie hanno pensato soprattutto ad aumentare il costo dei biglietti non migliorando però a nostro avviso in alcun modo la qualità del servizio che viene svolto in molte occasioni con mezzi di trasporto vecchi e malridotti. Poche imbarcazioni hanno il servizio trasporto disabili. Troppo spesso i traghetti e gli aliscafi vengono riempiti fino all’inverosimile di turisti e viaggiatori trattati in modo indecente e fatti sedere anche a terra. A bordo l’aria condizionata frequentemente funziona poco o male. Gli orari di partenza spesso non vengono rispettati e adesso si è tentato anche di aumentare in determinate fasce orarie il costo del biglietto addirittura per i residenti. Il personale di bordo viene stressato in modo assurdo dagli armatori che li sfruttano fino all’inverosimile. L’aumento di turisti e quindi di risorse dovrebbe spingere chi opera in questo settore a usare i ricavi anche per migliorare il servizio. A nostro avviso questo non avviene e per questo agiremo in tutti i modi istituzionali e politici possibili affinché le cose cambino perché davvero non se ne può più».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex