CULTURA & SOCIETA'GALLERIAPRIMO PIANO

La casa di Luca è realtà, giovedì l’emozionante inaugurazione

La casa di Luca è realtà, giovedì l'emozionante inaugurazione

Una serata davvero emozionante quella che ha visto, giovedì scorso, l’inaugurazione della casa di Luca. Dopo un anno di lavori la parte superiore di Palazzo D’Ambra che da dieci anni ospita al piano terra l’associazione, è finalmente pronta ad accogliere i tanti ragazzi che vorranno mettere a frutto le loro passioni.

La serata, che ha visto la presenza del vescovo Pietro Lagnese,é iniziata con l’intitolazione della sede storica a Giovanni Basile e della direzione a Chiara Iorio. Il filo conduttore di quest’emozionante inaugurazione è stato infatti l’amore ricordato anche nella benedizione del Vescovo, “il dolore e la morte di questi figli in Cielo grazie ai loro genitori è diventato amore e solidarietà”. Luca, Giovanni, Chiara, Alessandro c’erano tutti loro a guidare i giovani ischitani che in quella casa coltiveranno il loro sogno.

“Sono emozionato, – ha dichiarato il Sindaco Enzo Ferrandino – più di un anno fa iniziammo questi incontri con Silvano che venne a rappresentarmi di voler potenziare questa struttura. Per affrontare le questioni burocratiche, cercando di trovare le soluzioni migliori, anche il contributo dell avv. Lello Montuori. Stasera è una bella pagina per la nostra collettività, sono tantissime le attività poste in essere ed è bello che in una società come la nostra, spesso troppo veloce, in cui si pensa ai bisogni effimeri della famiglia, esistano realtà come questa che mettono i giovani in condizione di seguire le proprie passioni accompagnati da istruttori di tutti rispetto. I nomi dei tutor spiccano per le loro competenze. Grazie a Pina, a Silvano perché hanno trasformato il dolore in solidarietà”.

Da un progetto dell’architetto Vania Ferrandino la casa di Luca è composta da una sala da 100 posti con palcoscenico, camerini dotati di servizi, una regia dove andrà la direzione e tanto spazio per i nostri giovani.

” C’è stato un gran lavoro dietro tutto questo e mi sembra giusto ringraziare chi ci aiutati, in primis la mia Famiglia Pina, Mauro, Tatiana, Luca piccolo e Lavinia”.

Sul palco con Silvano Brandi per i ringraziamenti il direttivo con Lilia, Letizia, Patrizia, Chicco, Rosaria, Marina e Vania

“È stata una follia, – ha detto ancora Silvano – questa struttura aveva problemi strutturali da risolvere,ma è ora la casa di Luca. Da quest’anno non si va più all’associazione Luca Brandi, ma a casa di Luca. Una testimonianza di quello che stiamo facendo è quando qualche giorno fa un’amica mi ha telefonato per donarmi un pianoforte, un’altra ci ha donato lo studio del marito che non c’era più”.

Sul palco anche tutti i tutor che da lunedì 4 novembre riprenderanno i laboratori, tra questi lo chef Crescenzo Scotti che a nome di Nino Di Costanzo e Pasquale Palamaro ha esposto quelli che saranno gli appuntamenti da loro guidati, una bella novità che prenderà vita a gennaio.

“Grazie a Silvano perché 10 giorni fa mi ha fatto visitare questo sogno, per noi un onore essere un mattoncino di questa bellissima realtà. Condivideremo la nostra passione per stare insieme e divertirci. Spero che tutti insieme possiamo portare avanti questo bellissimo progetto”.

L’ultimo saluto prima di un momento di festa, quello del Vescovo. “Questa casa rappresenta un’isola che non è solo bella, ma che vuole coltivare sempre più il valore dell’accoglienza e della solidarietà”. La Casa di Luca, oggi, è realtà.

Foto Franco Trani

Tutti i corsi per le scuole e per gli adulti

Riconfermati tutti i laboratori con qualche novità come un corso di cucina… stellata! Tra i tutor anche gli chef Nino Di Costanzo, Pasquale Palamaro e Crescenzo Scotti

Corsi per adulti

• lunedì ore 20:00 inglese – tutor Maddalena Ferrandino

• martedì h 9.30 yoga – tutor Roberta Razzano

• mercoledì h 18:30 ceramica – tutor Gaetano De Nigris e Nello Di Leva

• giovedì h 19:00 teatro sperimentale “Alessandro De Martino” – tutor Salvatore Ronga

• Ancora da definire orari e giorno per il lab “cucina: le stelle sul porto” tutor gli chef Nino Di Costanzo, Pasquale Palamaro e Crescenzo Scotti

Corsi per la IV e V elementare

• lunedì h 17:00 inglese – tutor Maddalena Ferrandino

• martedì h 16.30 pittura – tutor Annamaria Di Meglio

• mercoledì h 17:00 ceramica – tutor Gaetano De Nigris e Nello Di Leva

• mercoledì h 17:00 pianoforte – Luigi Bruno

Corsi per la scuola media

• lunedì h 15:00 fumetto – tutor Michele D’ Ambra

• lunedì h 18:00 inglese – tutor Maddalena Ferrandino

• martedì h 16:30 pittura – tutor Annamaria Di Meglio

• martedì h 19:00 suoniamo insieme – tutor Antonio Pilato

• mercoledì h 17:00 ceramica – tutor Gaetano De Nigris e Nello Di Leva

• mercoledì h 17 pianoforte – tutor Luigi Bruno

• giovedì h 17.30 canto moderno – tutor Sara Vicario

• sabato h 15.00 chitarra – tutor Matteo Di Meglio

• sabato h 17:00 teatro – tutor Salvatore Ronga

Corsi per le scuole superiori

• lunedì h15:00 fumetto – tutor Michele D’ Ambra

• lunedì h 15:00 fotografia – Tutor Enzo Rando e Tommaso Monti

• lunedì h 17:00 c’era una volta Hollywood: cinema e movie maker – tutor Eleonora Sarracino ed Emanuele Rontino

• lunedì h 19:00 inglese – tutor Maddalena Ferrandino

• martedì h 16:00 illustrazioni: viaggio creativo tra colori e immagini – tutor Monica Hernandez

• martedì h 18.30 psicologia – tutor Ella Scotto e Lucia Buono

• martedì h 19:00 suoniamo insieme: lab aperto a tutti gli strumenti – tutor Antonio Pilato

• mercoledì h 15:00 ceramica – tutor Gaetano De Nigris e Nello Di Leva

• mercoledì h 15:00 sostegno al latino – tutor Tina Di Frenna

• mercoledì h 17:00 pianoforte – tutor Luigi Bruno

• giovedì h 17.30 canto moderno –tutor Sarah Vicario

• venerdì h 18.30 scrittura creativa – tutor Isabella Puca

• sabato h 15:00 chitarra – tutor Matteo DI Meglio

• sabato h 15:00 teatro – tutor Salvatore Ronga

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker