Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

La coca nell’accendino “truccato”, lacchese denunciato dalla polizia

ISCHIA. Pensava di potersi muovere liberamente, per quanto si trovasse in una zona centralissima del territorio. Ma aveva fatto i conti senza l’oste, che nella circostanza aveva le sembianze delle forze dell’ordine. Che in questo caldo mese di agosto hanno ulteriormente intensificato i controlli sul territorio con un notevole spiegamento di uomini e mezzi, pur dinanzi a una stagione che in termini di ordine pubblico fortunatamente sembra essere decisamente più propizia rispetto agli anni passati. Ciò nonostante, però, qualche pesciolino nella rete cade spesso e con altrettanta frequenza bisogna anche riconoscere che si tratta pure di nostri concittadini e non solo di soggetti poco raccomandabili provenienti dalla vicina terraferma.

Gli agenti del Commissariato di PS Ischia, guidati dal vicequestore Alberto Mannelli, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno denunciato in stato di libertà un uomo, 29enne originario di Lacco Ameno per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel pomeriggio di lunedì, durante i mirati controlli in Ischia in Piazza Trieste e Trento (non lontano dall’area in cui sorge il capolinea degli autobus), i poliziotti, hanno notato l’uomo che dopo aver confabulato con un giovane prelevava un oggetto blu dal marsupio indossato, ma, alla vista della Polizia, rimetteva tutto a posto e tentava di allontanarsi. Il 29enne veniva immediatamente bloccato, all’interno del marsupio i poliziotti hanno trovato l’oggetto blu “incriminato”: un accendino non funzionante ma, appositamente modificato al fondo che è stato reso apribile. All’interno dello stesso oggetto gli uomini guidati dal vicequestore Mannelli hanno rinvenuto e sequestrato una dose di cocaina, inoltre l’uomo aveva in tasca la somma di euro 65, anche questi sottoposti a sequestro perché ritenuti provento dell’attività illecita.

Gaetano Ferrandino

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button